BLOG

BLOG

Lorenzo Binci / 21.12.2017

Il parco mezzi Pepa si amplia: in arrivo il trattore 8x4 e la culla 2 assi
Fine anno 2017 all’insegna dell’innovazione tecnologica ed operativa per la Pepa Trasporti
Le premesse, in termini di innovazioni ed investimenti futuribili, erano già ottime sin dallo scorso Gennaio (mese in cui entrò in scena la Liebherr LTM 1350.6, di cui abbiamo parlato in uno degli articoli precedenti).  Ma è proprio  a ridosso del Natale che si materializzano idealmente sotto l’albero due importanti investimenti, fortemente voluti dallo storico presidente e amministratore delegato del Gruppo, Sergio Pepa.
La prima grande new entry è il trattore MAN TGX 41.640 Euro6 con trazione 8X4, da 640 cavalli. Un mezzo all’avanguardia che permette di applicare nuove configurazioni di carico per soluzioni di trasporto dal peso notevole (parliamo di 250 tonnellate di capacità massima di tiro per l’intero convoglio).
Il secondo asso nella manica degli investimenti 2018 è il nuovo semirimorchio De Angelis 2T4B , adibito al trasporto di materiale rotabile (locomotori, mezzi di manutenzione ferroviaria, carrelli e altri mezzi ferroviari) con binari di alloggiamento montati sul pianale. Il 2T4B permette di incrementare il numero e affinare la specificità dei  trasporti di questo genere, ambito in cui la Pepa Trasporti ha consolidato il suo expertise soprattutto grazie al background di esperienza della Raggi Trasporti, la controllata specializzata nel trasporto mezzi ferroviari. 
0 Commenti / Pubblicato in Pepa Group / Pepa Trasporti / Raggi Trasporti
> Torna indietro a tutti gli articoli

Scrivi un commento
Code Image - Please contact webmaster if you have problems seeing this image code Load New Code
Powered by Web Wiz CAPTCHA version 4.0
Copyright ©2005-2008 Web Wiz
Commenti
Nessun commento inserito

> Torna indietro a tutti gli articoli



Documento senza titolo