PROGETTO "GALLA PLACIDIA"
COMMITTENTE
Comune di Ancona

ALTEZZA DA TERRA
96 mt.

PORTATA AUTOGRÙ
80 tons.

OBIETTIVO
Il Comune di Ancona ha commissionato la ristrutturazione dello storico Palazzo degli Anziani. La commessa consiste nel trasferire sul tetto, oggetto specifico del restauro, tutto il materiale edilizio occorrente.
ANALISI La particolarità di questo progetto è data dalla difficoltà nel raggiungere il Palazzo degli Anziani, situato all’interno del centro storico di Ancona, con un’autogru di massa consistente che potrebbe causare il cedimento delle strade da percorrere.
In collaborazione con i tecnici del Comune è stato analizzato lo stato delle strade e soprattutto la presenza dei sottoservizi che, col passaggio dell’autogru, avrebbero potuto riportare dei gravi danni e causare disservizi ai cittadini di tutta l’area comunale.

STRATEGIA Vista l’impossibilità di avere garanzie sulla tenuta della rete stradale cittadina si è deciso di effettuare i sollevamenti dalla strada sottostante il Palazzo. Pertanto è emersa la necessità di utilizzare un’autogru con un braccio più lungo così da riuscire a destinare il materiale edile oltre che per tutta l’altezza del Palazzo anche nella zona centrale del tetto.
In questo modo ci si è tutelati da qualsiasi rischio garantendo la buona riuscita del servizio nella massima sicurezza.

STRUMENTI L’altezza del palazzo ha comportato l’utilizzo di autogru da 80 tonnellate con braccio di 96 metri per poter sollevare nel modo migliore i materiali che avevano una massa di pochi quintali.
PROGETTO "GALLA PLACIDIA"
COMMITTENTE
Comune di Ancona

ALTEZZA DA TERRA
96 mt.

OBIETTIVO
Il Comune di Ancona ha commissionato la ristrutturazione dello storico Palazzo degli Anziani. La commessa consiste nel trasferire sul tetto, oggetto specifico del restauro, tutto il materiale edilizio occorrente.
ANALISI La particolarità di questo progetto è data dalla difficoltà nel raggiungere il Palazzo degli Anziani, situato all’interno del centro storico di Ancona, con un’autogru di massa consistente che potrebbe causare il cedimento delle strade da percorrere.
In collaborazione con i tecnici del Comune è stato analizzato lo stato delle strade e soprattutto la presenza dei sottoservizi che, col passaggio dell’autogru, avrebbero potuto riportare dei gravi danni e causare disservizi ai cittadini di tutta l’area comunale.

STRATEGIA Vista l’impossibilità di avere garanzie sulla tenuta della rete stradale cittadina si è deciso di effettuare i sollevamenti dalla strada sottostante il Palazzo. Pertanto è emersa la necessità di utilizzare un’autogru con un braccio più lungo così da riuscire a destinare il materiale edile oltre che per tutta l’altezza del Palazzo anche nella zona centrale del tetto.
In questo modo ci si è tutelati da qualsiasi rischio garantendo la buona riuscita del servizio nella massima sicurezza.

STRUMENTI L’altezza del palazzo ha comportato l’utilizzo di autogru da 80 tonnellate con braccio di 96 metri per poter sollevare nel modo migliore i materiali che avevano una massa di pochi quintali.
PROGETTO "GALLA PLACIDIA"
COMMITTENTE
Comune di Ancona

ALTEZZA DA TERRA
96 mt.

OBBIETTIVO
Il Comune di Ancona ha commissionato la ristrutturazione dello storico Palazzo degli Anziani. La commessa consiste nel trasferire sul tetto, oggetto specifico del restauro, tutto il materiale edilizio occorrente.
ANALISI La particolarità di questo progetto è data dalla difficoltà nel raggiungere il Palazzo degli Anziani, situato all’interno del centro storico di Ancona, con un’autogru di massa consistente che potrebbe causare il cedimento delle strade da percorrere.
In collaborazione con i tecnici del Comune è stato analizzato lo stato delle strade e soprattutto la presenza dei sottoservizi che, col passaggio dell’autogru, avrebbero potuto riportare dei gravi danni e causare disservizi ai cittadini di tutta l’area comunale.

STRATEGIA Vista l’impossibilità di avere garanzie sulla tenuta della rete stradale cittadina si è deciso di effettuare i sollevamenti dalla strada sottostante il Palazzo. Pertanto è emersa la necessità di utilizzare un’autogru con un braccio più lungo così da riuscire a destinare il materiale edile oltre che per tutta l’altezza del Palazzo anche nella zona centrale del tetto.
In questo modo ci si è tutelati da qualsiasi rischio garantendo la buona riuscita del servizio nella massima sicurezza.

STRUMENTI L’altezza del palazzo ha comportato l’utilizzo di autogru da 80 tonnellate con braccio di 96 metri per poter sollevare nel modo migliore i materiali che avevano una massa di pochi quintali.

IL NOSTRO BLOG

IL NOSTRO BLOG

Accendi la discussione sui nostri e sui tuoi progetti! Informati, informa, comunica, condividi..
Lorenzo Binci / 01.09.2018
IL GRUPPO PEPA OTTIENE LA CERTIFICAZIONE ISO 45001:2018

Le aziende del Gruppo Pepa sono tra le prime in italia ad aver ottenuto la certificazione ISO 45001:...

continua a leggere
Lorenzo Binci / 21.12.2017
IL PARCO MEZZI PEPA SI AMPLIA: IN ARRIVO IL TRATTORE 8X4 E LA CULLA 2 ASSI

Le premesse, in termini di innovazioni ed investimenti futuribili, erano già ottime sin dallo...

continua a leggere
Lorenzo Binci
01.09.2018
IL GRUPPO PEPA OTTIENE LA CERTIFICAZIONE ISO 45001:2018
leggi articolo
Lorenzo Binci
21.12.2017
IL PARCO MEZZI PEPA SI AMPLIA: IN ARRIVO IL TRATTORE 8X4 E LA CULLA 2 ASSI
leggi articolo
Documento senza titolo